Otiliz High End Retouching

Otiliz è una bella ragazza che non necessità di molto ritocco, ma una luce troppo dura ed un trucco sbagliato non rendono omaggio alla sua bellezza.
Per questo si è reso necessario un foto ritocco di tipo High End, con una serie di passaggi per correggere le imperfezioni della pelle, con l’obiettivo ridare la giusta lucentezza e tonalità a pelle e capelli.
Sulla pelle ho operato usando la tecnica della Separazione delle Frequenze (frequency separation) grazie alla quale ho potuto curare le varie imperfezioni senza perdere texture.
Per chi non conoscesse la Separazione delle Frequenze, si tratta di un sistema dove vengono creati due diversi livelli, uno per la bassa frequenza, che a prima vista appare tutta sfocata e serve a pareggiare il colore della pelle eliminando eventuali macchie, e uno per l’alta frequenza che invece serve per la correzione dei punti neri, brufoli o altri difetti della pelle.
Sono quindi passato alle labbra dove ho ricostruito leggermente il contorno, corretto le sbafature del rossetto ed aggiunto alcuni effetti di riflesso per dare un’effetto più “glossy” alla zona.
Per gli occhi ho sbiancato la sclera e schiarito leggermente l’iride, creando un punto di luce in grado di dare maggior risalto allo sguardo.
Ho corretto le sopracciglia ed aggiunto delle ciglia finte in maniera digitale per rendere ulteriormente intenso questo particolare del viso.
Sui capelli è stato fatto il lavoro maggiore, con un ritocco di fino a volte usando il pennello clone, altre letteralmente dipingendo i capelli con un pennello fine e clonando il colore originale in modo da ridare forma a correggere tutti i capelli scomposti, dovuti alla precedente sessione fatta di fronte ad un ventilatore.
Unite tutte le parte mi sono concentrato sulla correzione del colore ridando alla pelle di Otiliz una tonalità più simile al suo incarnato originale rispetto allo scatto non ritoccatto che invece appare troppo giallastro. Su questa versione ho poi applicato un pizzico di make up digitale, usando un pennello a punta larga in modalità Sovrapponi (Overlay) e opacità intorno al 10%.
Uniti tutti i livelli ho di seguito creato un duplicato su cui ho applicato un filtro Passa Alto (High Pass) con raggio 3%. Ho messo il livello in modalità Luce Lineare (Linear Light) e diminuito l’opacità al 70%. Ho poi mascherato le parti che non mi interessava mettere in risalto.
Ho ripetuto la stessa operazione con un secondo livello High Pass, questa volta messo in modalità Luce Vivida (Vivid light) per dare risalto ai gioielli. Questo livello è stato mascherato in modo che l’effetto apparisse solo sui gioielli.

Ed ecco il risultato finale.

Otiliz highend retouching Before
Otiliz highend retouching After

Share Project :

More Work

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi